Il tuo browser non è aggiornato!

Per una miglior esperienza di navigazione, per favore aggiorna il tuo browser.

 

Ricarica e autonomia

Dove posso ricaricare?

La mobilità elettrica modificherà in misura crescente le abitudini quotidiane di molte persone. Forse presto anche le tue. In tal caso potrai dimenticare alcune tue vecchie abitudini e ti accorgerai che molte cose sono diventate più semplici. Per esempio puoi ricaricare la tua auto elettrica di notte, mentre dormi, oppure quando sei al lavoro o fai shopping. Numerose stazioni di carica presenti lungo i tuoi tragitti o direttamente a casa tua possono fornirti corrente in qualunque momento. E se acquisti inoltre corrente ecologica, sei sulla buona strada per garantire un futuro ecocompatibile e con bassissime emissioni. Sembra un bel progetto? E lo è davvero. 

L'auto elettrica durante la ricarica della batteria nel parcheggio di un supermercato.

Ricarica a casa.

La tua auto elettrica si ricarica mentre dormi.

Immagina: al mattino sali a bordo della tua auto elettrica e inizi la giornata con un pieno di energia. Mentre di notte riposavi, infatti, la tua auto si ricaricava. Tutto ciò di cui hai bisogno è un cavo di alimentazione per il collegamento alla rete (opzionale). Questo cavo ti consente di effettuare la ricarica ad ogni presa domestica/ di tipo Schuko.

La stazione di rifornimento a casa tua.

  1. Ricarica dalla presa: Ricaricare la tua auto elettrica a casa è più facile di quanto tu creda. Devi semplicemente inserire il cavo di ricarica nella presa e la spina di ricarica nella vettura. A questo punto, quando chiudi la tua auto con la chiave, il processo di carica inizia immediatamente. 
  2. Carica tramite la wallbox: Se disponi di un garage o un parcheggio, la soluzione più semplice è installare una wallbox (opzionale). Il processo di ricarica è molto più semplice e veloce rispetto all'utiilizzo di una presa Schuko: basta prendere il connettore, collegarlo, bloccare l'auto, sbloccare di nuovo e il gioco è fatto. L'energia viene ovviamente prelevata dalla rete domestica e fatturata  tramite il fornitore di energia elettrica. Più comodo e più veloce, nel modo che preferisci.
Primo piano di un cavo di ricarica con spina Mennekes (tipo 2), che viene inserita in un modello ID. Buzz

Se non hai una casa di proprietà, ma sei un affittuario o hai la possibilità di parcheggiare solo per strada potresti trovare molto complicato ricaricare la tua auto in quanto le colonnine di ricarica pubbliche non sono presenti in tutte le aree residenziali. Il modo più semplice è quindi di ricaricare la tua auto presso la tua azienda, qualora siano previste colonnine di ricarica. Ad esempio, coprendo una distanza totale di circa 50 km al giorno, è necessario ricaricare solo una volta alla settimana per circa 5-8 ore. Allora hai bisogno del consenso di tutti i proprietari e poi potrai installare una wallbox.
Infine, il legislatore ha appena iniziato le modifiche per rendere più facile usufruire dei servizi di ricarica pubblici1.

Ricarica al lavoro.

La tua auto elettrica si ricarica mentre lavori.

Sempre aziende stanno provvedendo ad una graduale elettrificazione del loro parco veicoli e delle auto di servizio. Molti realizzano un’infrastruttura di ricarica e offrono così ai loro dipendenti la possibilità di ricaricare le auto elettriche o ibride plug-in nelle stazioni dell’azienda. Cambia conseguentemente anche il modello della mobilità. Il tuo datore di lavoro mette già a disposizione colonnine elettriche nelle aree di parcheggio aziendali? In tal caso, se percorri circa 50 km al giorno, dovrai ricaricare la tua auto elettrica solo una volta la settimana. E nel modo più pratico in assoluto: durante il tuo orario di lavoro.  

Stazione di carica davanti a un ufficio

Shopping durante la ricarica della batteria.

Fai pure comodamente i tuoi acquisti. La tua auto nel frattempo si rifornisce di corrente.

Oggi il tempo è più che mai prezioso. Perché non utilizzi il tempo occorrente al processo di carica della batteria per sbrigare le tue faccende? Per esempio facendo la spesa. Sempre più supermercati, centri commerciali e grandi negozi d’arredamento allestiscono o ampliano gradualmente la loro infrastruttura di ricarica. In tal modo tu puoi effettuare il rifornimento della tua auto elettrica, a volte gratuitamente, non solo coprendo il fabbisogno giornaliero, ma anche sfruttando con efficienza il tempo occorrente per la ricarica. 

Un'auto elettrica in carica presso un parcheggio di un negozio di arredamento.

Usa la prossima uscita per la ricarica.

In autostrada. 

Se devi percorrere molti chilometri, hai bisogno di ricaricare la tua auto elettrica in autostrada. È un’ottima notizia, quindi, che in questo ambito cambieranno molte cose nei prossimi due anni. Sono attualmente in corso la costruzione e l’ampliamento dell’infrastruttura per la ricarica veloce. Come parte della joint venture IONITY, fondata insieme con altre case automobilistiche, il Gruppo Volkswagen è impegnato, con altri soggetti, nella realizzazione di tali infrastrutture di ricarica. E poiché anche le società di fornitura di corrente elettrica investono con forza nell’ampliamento delle stazioni per la ricarica veloce sulle autostrade, in un futuro ormai prossimo sarà possibile ricaricare la batteria delle auto elettriche in numerose stazioni di servizio autostradali.

La ricarica di un veicolo elettrico durante una pausa in autostrada.

We Charge - il nuovo servizio di ricarica di Volkswagen

Il tuo perfetto compagno di viaggio.

Vacanza o weekend fuori porta? Nessun problema. La App We Charge della piattaforma We Connect di Volkswagen è la tua connessione ad una rete di ricarica densa e affidabile, quindi ad un'esperienza di guida senza preoccupazioni in tutta Europa. La App We Charge ti consente di pianificare il tuo viaggio lungo la rete di colonnine di ricarica pubblica. Idealmente, le nuove stazioni di ricarica rapida di IONITY ti permetteranno di caricare rapidamente la tua auto elettrica in tutta Europa. Allo stesso tempo, una facile gestione durante il caricamento e un processo di pagamento trasparente, ti garantiscono di raggiungere sempre la tua destinazione in modo sicuro.

Smartphone con App We Connect incluse le mappe

Ricarica velocemente con We Charge

Distratto dalle preoccupazioni di lavoro, dai tuoi figli o dai lavori in corso senza fine? Ci sono molte ragioni per perdere di vista lo stato di ricarica della tua auto. Grazie a We Charge puoi tenere sempre d'occhio la situazione di ricarica e visualizzare le stazioni di ricarica disponibili incluse le stazioni di ricarica HPC (ad alte prestazioni) di IONITY. In questo modo le lunghe distanze sono facili da gestire.

Registrati ora e anticipa i tempi.

Ricevi aggiornamenti regolari su ID.3, sulla gamma ID. e sulla mobilità elettrica del futuro.