Gerhard Heinz davanti alla sua Volkswagen e-Up!
Mobilità elettrica

Completamente elettrizzati!

Mobilità elettrica

Completamente elettrizzati!

Gerhard Heinz a Vienna.

Gerhard Heinz a Vienna.

La mobilità elettrica non è solo intelligente ma anche ecocompatibile. Ed è davvero divertente! Anche Gerhard Heinz la pensa così. Nonostante l'età, il famoso compositore ha una grande familiarità con la tecnologia e si definisce un “early adopter”, quando si tratta di nuove tecnologie per smartphone o computer. Gli abbiamo fatto visita a Vienna e l'agilità e la curiosità di questo ottantanovenne ci hanno letteralmente entusiasmato. 

Mappa dell'Austria sulla quale è indicata la posizione di Vienna
VIENNA

Anche a ottantanove anni GERHARD HEINZ, il compositore di colonne sonore di fama mondiale, continua ad essere un appassionato di tecnologia. Ma è solo una la vettura che lo interessa: e-up!.

Gerhard Heinz
“La mia curiosità tecnologica è insaziabile. Smartphone, tablet, computer... devo sempre avere l'ultimo modello.” Gerhard Heinz

In viaggio in tutta Europa. Di casa a Vienna.

Nelle strade di Vienna, Gerhard Heinz si sente a casa. Con la sua e-up! il compositore di colonne sonore per il cinema famoso in tutto il mondo arriva ovunque, dimostrando come le auto elettriche Volkswagen si siano affermate ormai da tempo nella realtà urbana. Sia nei brevi tratti con traffico stop and go, sia nelle manovre negli spazi di parcheggio più stretti, la sua city car si rivela semplicemente ideale per spostarsi in città. Abbiamo chiesto all'ottantanovenne di Vienna com'è viaggiare con un'auto elettrica. Ovviamente eravamo curiosi di scoprire perché ha deciso di guidare proprio una e-up!. La sua risposta è stata a dir poco illuminante.

Un mélange al Konzertcafé Dommayer.

Lasciamo il famoso Café Dommayer per salire a bordo di Volkswagen e-up!. In modalità elettrica e senza il minimo rumore attraversiamo la Maxingstraße nel 13° distretto, passando davanti al giardino zoologico di Schönbrunn e ci dirigiamo verso Perchtoldsdorf, un piccolo borgo pittoresco al confine sud della città, dove Gerhard Heinz ama trascorrere il pomeriggio. In compagnia della moglie o da solo: la sua pasticceria preferita qui è la Konditorei Heiner, un tempo fornitore della Casa Reale.

“Mettiamoci in marcia!” recita il motto di Gerhard Heinz. Non per niente il quasi novantenne appare così in forma al volante che gli si potrebbe dare tranquillamente vent'anni di meno. Per lui il fattore ecologico - in altre parole, l'ambiente - è un aspetto importantissimo in un'auto elettrica. Il motivo principale del suo entusiasmo per la mobilità elettrica, comunque, è la sua curiosità.

Heinz Gerhard, seduto vicino alla finestra nel Café Dommayer, guarda la sua e-up!
“Quando d'estate abbasso il finestrino e apro il tetto scorrevole, mi sento come su una barca in mezzo al Mediterraneo!”  
Gerhard Heinz davanti alla sua Volkswagen e-Up!
“Negli ultimi tempi la tecnologia della batteria ha compiuto dei progressi, ma a lungo termine credo che ad offrire il potenziale maggiore siano le celle a combustibile e la trazione a idrogeno.”  

È assurdo, si potrebbe pensare. Com'è possibile, a quest'età, essere ancora così interessati alle nuove tecnologie in costante cambiamento? Forse il motivo risiede nella carriera professionale di Gerhard Heinz: dopo la laurea alla Technische Universität di Vienna, infatti, non è diventato ingegnere ma una vera star mondiale. Il nome “Gerhard Heinz” è conosciuto dagli esperti di musica e appassionati di cinema di tutto il mondo perché è uno dei più famosi compositori di colonne sonore europei. Più di 130 film. Musica d'accompagnamento e canzoni negli anni '60, '70 e '80. Commedie, drammi e film horror. Gerhard Heinz continua ad essere argomento di conversazione ancora oggi. Anche dopo il suo ritiro dalle scene, la sua popolarità non è diminuita. Lo si deve soprattutto al fatto che le giovani generazioni hanno riscoperto i suoi vecchi classici. Del resto, negli anni '50 era l'unico a possedere un organo Hammond e a utilizzarlo nelle sue composizioni, cosa che gli valse numerosi incarichi per la TV e la pubblicità. L'amore del famoso viennese per e-up! è nato nel 2014 al Salone dell'Automobile della sua città natale. Già da molti anni stava cercando un'auto elettrica che corrispondesse alle sue esigenze. Una lunga ricerca, senza successo. Ma quando ha visto e-up!, compatta eppure spaziosa, l'appassionato di tecnologia non ha saputo resistere. L'ultimo, nuovissimo gadget installato da Gerhard Heinz sulla sua e-up! è una telecamera per la retromarcia. In inverno, può riscaldare la sua vettura tramite un'app comodamente seduto al suo tavolo per la colazione. Inoltre, ci sono sufficienti stazioni di carica nelle vicinanze, anche nel tranquillo 13° distretto. Entro breve, Gerhard Heinz intende alimentare la stazione di carica davanti a casa sua tramite pannelli solari. E tiene sotto controllo anche la crescente offerta di app. Solo in materia di musica non ha un'opinione coerente: “Quando, durante la marcia, ascolto l'emittente di musica classica Ö1, mi emoziono, ma prima che la musica mi rapisca completamente, preferisco passare al programma che trasmette le ultime notizie.” Poi, il grande maestro preme l'acceleratore e lascia con un palmo di naso i viennesi alla guida di vetture sportive.

Registrati ora e anticipa i tempi.

Ricevi aggiornamenti regolari su ID.3, sulla gamma ID. e sulla mobilità elettrica del futuro.

Note legali generali sito
Prezzi e specifiche di prodotto. Tutti i prezzi riportati sono in Euro. I prezzi indicati si riferiscono al listino per il mercato italiano e riguardano il veicolo e gli equipaggiamenti opzionali prescelti. I prezzi indicati sono IVA e messa su strada inclusa, I.P.T. (Imposta Provinciale Trascrizione) esclusa. Il prezzo effettivo viene concordato con la Concessionaria. La invitiamo pertanto a consultare la Sua Concessionaria Volkswagen di riferimento per ulteriori dettagli.

Volkswagen Group Italia dichiara che le informazioni riportate su questo sito sono valide al momento della loro pubblicazione. Le caratteristiche tecniche, gli equipaggiamenti di base, gli optional, i tessuti e i colori sono soggetti a continue variazioni e pertanto potrebbero non essere disponibili al momento della produzione del veicolo. Per tutte le versioni dotate di serie con il Car-Net vi invitiamo a consultare  la sezione dedicata: https://www.volkswagen-carnet.com/it_IT.html

I valori relativi al consumo di carburante ed alle emissioni di C02 di alcuni modelli non sono attualmente disponibili in quanto i veicoli sono ancora in fase di omologazione. Per maggiori informazioni invitiamo a rivolgersi presso le concessionarie Volkswagen.

Gli equipaggiamenti e i prezzi di listino delle autovetture Volkswagen e dei relativi accessori riportati sul sito hanno subito una variazione con effetto dal 01 novembre 2019. Volkswagen Group Italia avverte che, per ragioni tecniche di aggiornamenti del sito, gli equipaggiamenti disponibili e i nuovi prezzi di listino potrebbero non essere tempestivamente pubblicati, ma consultabili nella sezione "Listino" di ogni singolo modello. L’aggiornamento del sito verrà completato entro il 15 novembre 2019. Volkswagen Group Italia declina sin d’ora ogni responsabilità in merito a possibili discordanze, limitatamente al periodo sopra indicato.

Your browser is outdated!

Please get a decent browser here or there