I vantaggi dell'auto elettrica
I vantaggi dell'auto elettrica
I vantaggi dell'auto elettrica
I vantaggi dell'auto elettrica
Lifestyle

Mobilità elettrica: nell'uso quotidiano ti attendono questi vantaggi

Lifestyle

Mobilità elettrica: nell'uso quotidiano ti attendono questi vantaggi

Il passaggio alla mobilità elettrica deve essere conveniente, non solo per l'ambiente ma anche per chi acquista un'auto elettrica. Per incentivare questo passaggio verranno offerti sempre più vantaggi. Un esempio di quello che potrebbe accadere è dato dalla Norvegia, campione del mondo in fatto di elettromobilità.

Qui puoi scoprire:

  • Cosa possiamo imparare dalla Norvegia
  • Perché vale la pena avere una targa elettrica
  • Quali saranno i vantaggi per gli abitanti di Berlino, Amburgo e Monaco
  • Perché le auto elettriche in Austria sono sulla corsia di sorpasso

L'elettromobilità in Norvegia: evitare le code passando nella corsia riservata agli autobus

In Norvegia è del tutto normale: le auto elettriche possono evitare le code passando nelle corsie riservate agli autobus, se gli occupanti sono almeno due. I proprietari di auto elettriche parcheggiano gratis dappertutto, effettuano la ricarica presso 7.000 stazioni pubbliche senza dover pagare e per loro la tassa di circolazione è dimezzata. Inoltre sono completamente esentati dal pagamento dell'IVA. Le cifre dimostrano che questa è la strada giusta. La Norvegia ha il maggior numero di auto elettriche e ibride plug-in, pari al 39% delle auto in circolazione.

La città elettrica: Oslo registra il maggior numero di nuove immatricolazioni di auto elettriche in tutta la Norvegia

Il piano di rendere l'auto elettrica un'alternativa interessante grazie a incentivi statali e vantaggi nell'uso quotidiano sta andando avanti. Entro la fine del 2018 sulle strade norvegesi avrebbero dovuto circolare 50.000 auto elettriche, ma in effetti i veicoli completamente o parzialmente elettrici sono già circa 200.000. Il programma di incentivi sta avendo quindi successo e le persone sono così convinte dall'elettromobilità che questo andamento non è disturbato da notizie negative, come ad esempio il fatto che a partire dal 2020 le auto elettriche pagheranno di nuovo l'intera tassa di circolazione o che la marcia sulle corsie degli autobus verrà limitata.

Quanto di questa esperienza viene importato negli altri Paesi? Moltissimo. Il successo di privilegi e incentivi statali in altri Paesi sta dando l'esempio. I proprietari di auto elettriche in Germania, ad esempio, ne traggono profitto, soprattutto se il loro veicolo possiede già una targa elettrica. La targa elettrica segnala al personale dei parcheggi e ai tutori dell'ordine che l'auto ha un motore elettrico. Quindi chi possiede questa targa può godere di alcuni vantaggi. Per quanto riguarda gli incentivi alla mobilità elettrica in Germania, le città pionieristiche sono Amburgo, Düsseldorf e Berlino.

Vantaggi per i proprietari di auto elettriche: parcheggi gratuiti ad Amburgo, incentivi monetari a Berlino e Düsseldorf

Amburgo, oltre a essere la città tedesca con più stazioni di ricarica pubbliche, è anche quella in cui tutti i veicoli elettrici dotati di targa elettrica possono parcheggiare gratuitamente presso le complessive 785 stazioni di ricarica, anche se non devono effettuare la ricarica. In altre città ciò è consentito solo se l'auto elettrica viene collegata per la ricarica. Le auto con motore a combustione che vengono trovate in questi parcheggi sono soggette a rimozione forzata. Quindi la possibilità di trovare parcheggio in centro città aumenta notevolmente se si possiede un'auto elettrica con targa elettrica. Inoltre nella città anseatica tutti i parcheggi a pagamento sono gratuiti per i veicoli elettrici. A Monaco, per esempio, il parcheggio è invece gratuito solo per due ore.

La possibilità di ignorare il parchimetro anziché dover prendere il biglietto certo non è decisiva per l'acquisto di un'auto elettrica. Però è un incentivo e un passo nella direzione giusta. La città di Düsseldorf fa un ulteriore passo avanti. I proprietari di auto a trazione elettrica che acquistano una wallbox da installare a casa ricevono un sussidio pari al 20% del prezzo di acquisto, fino a un massimo di 500 euro.

Chi vive a Berlino e acquista un veicolo elettrico può ricevere, oltre agli incentivi statali, fino a 4.000 euro di sovvenzione supplementare. Per questo programma di incentivi destinato a migliorare il bilancio di CO2, la città ha adottato la denominazione “Wirtschaftsnahe Elektromobilität” (Elettromobilità funzionale all'economia).

Anche in Italia ci sono moltissimi vantaggi per chi guida o decide di acquistare un’auto elettrica. Scopri i vantaggi per le auto elettriche in ogni regione.

Vantaggi per le auto elettriche a Berlino

In generale la legge sull'elettromobilità (Elektromobilitätsgesetz - EmoG) permette a tutti Comuni tedeschi di realizzare parcheggi gratuiti e di consentire l'uso delle corsie riservate agli autobus. Tuttavia da una relazione di valutazione governativa si evince che solo il 57% dei Comuni è a conoscenza di questa possibilità. Inoltre un'inchiesta commissionata dai Ministeri federali dell'ambiente e dei trasporti tedeschi indica che al momento solo il 22% applica la legge sull'elettromobilità concedendo le autorizzazioni previste. Se i Comuni desiderano incentivare la mobilità elettrica, questo non è sufficiente. Ecco perché la Germania viene superata da altri Paesi, come ad esempio l'Austria.

Registrati ora e anticipa i tempi.

Ricevi aggiornamenti regolari su ID.3, sulla gamma ID. e sulla mobilità elettrica del futuro.

Disclaimer Volkswagen
Note legali generali sito
Prezzi e specifiche di prodotto. Tutti i prezzi riportati sono in Euro. I prezzi indicati si riferiscono al listino per il mercato italiano e riguardano il veicolo e gli equipaggiamenti opzionali prescelti. I prezzi indicati sono IVA e messa su strada inclusa, I.P.T. (Imposta Provinciale Trascrizione) esclusa. Il prezzo effettivo viene concordato con la Concessionaria. La invitiamo pertanto a consultare la Sua Concessionaria
Volkswagen di riferimento per ulteriori dettagli.

Volkswagen Group Italia dichiara che le informazioni riportate su questo sito sono valide al momento della loro pubblicazione. Le caratteristiche tecniche, gli equipaggiamenti di base, gli optional, i tessuti e i colori sono soggetti a continue variazioni e pertanto potrebbero non essere disponibili al momento della produzione del veicolo. Per tutte le versioni dotate di serie con il Car-Net o We Connect vi invitiamo a consultare la sezione dedicata: https://www.volkswagen.it/it/servizi-connettivita/connettivita/car-net.html

Per maggiori dettagli in merito alle Promozioni offerte da
Volkswagen Italia vi invitiamo a consultare la sezione dedicata: https://progetto.volkswagen.it/app/local/promozioni/

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna la versione del tuo browser: qui o qui