L'auto interconnessa del futuro
Mobilità elettrica

Connected car: l'auto del futuro è perfettamente connessa in rete

Mobilità elettrica

Connected car: l'auto del futuro è perfettamente connessa in rete

Connettività: il collegamento tra persona, automobile e ambiente. Non si tratta solo di una nuova tecnologia, ma del futuro della mobilità in generale. Un'auto collegata in rete promette da un lato una qualità di guida e una sicurezza ancora maggiori, dall'altro una crescente personalizzazione dell'esperienza di guida.

Scopri qui:

  • Cosa può fare un'auto collegata in rete?
  • Perché il settore IT e l'industria automobilistica si alleano per il successo della “connected car ”?
  • Cosa si cela dietro definizioni come IoT, V2V e V2X?
  • Quando la guida autonoma entrerà nella nostra routine quotidiana?

Lunedì mattina - anno 2024.
Sali a bordo della tua auto che ti augura buongiorno, ti ricorda gli impegni della giornata e, sulla base del calendario, gli appuntamenti più importanti della settimana che sta iniziando. Successivamente ti domanda: “Desideri aggiungere qualcos'altro?”. E tu rispondi: “Al momento no. Forse potrebbe essere posticipato un appuntamento del pomeriggio, quindi dovremo adeguare il pianificatore dei percorsi.” La tua auto sa ascoltarti con attenzione: “Dalla voce mi sembri un po' teso. Ciò potrebbe condurti a decisioni sbagliate nel traffico o nel lavoro. Prenditi cura di te oggi e presta attenzione a ciò che fai".

Fantascienza? No, non lo è. Assistenti vocali quali Alexa e Siri sono ormai familiari alla maggior parte delle persone e continuano a evolversi molto velocemente. Beyond Verbal è una delle aziende ad aver già sviluppato software che, sulla base dell'intonazione, della scelta delle parole e del timbro della voce umana, sono in grado di analizzare lo stato emotivo di chi parla.

Cosa comportano questi sviluppi per il futuro della connected car? La risposta va cercata in un altro dispositivo: lo smartphone. Oggi sono i compagni fidati e imprescindibili di ogni persona, al punto che esistono al mondo più smartphone che esseri umani e sono disponibili oltre 3 milioni di App. Ogni smartphone rispecchia gli interessi personali del proprietario.

È una conseguenza inevitabile che le industrie automobilistiche s'impegnino per aumentare la connettività con lo smartphone, cerchino di creare una simbiosi con esso e, tramite Internet, traducano le sue offerte nel mondo dell'automotive.

Le case automobilistiche, tuttavia, sviluppano anche proprie soluzioni innovative per la connected car. Lavorano in stretta sinergia con sviluppatori software e aziende tecnologiche, per fornire ai clienti una vettura completamente integrata e altamente personalizzata che, proprio come una connected car, porti l'esperienza di guida a una nuova dimensione.

Con l'aggiornamento tecnico della Nuova Passat, questa può essere, per esempio, già aperta e avviata tramite smartphone. Il sistema modulare di infotainment MIB3 assicura che Passat, a richiesta, resti costantemente connessa. Le App dello smartphone possono essere integrate nel sistema. Inoltre, in futuro, grazie alla piattaforma digitale Volkswagen We, tutte le impostazioni personali della vettura potranno essere raccolte in un cloud e saranno così trasferibili da una vettura all'altra. 

Che si tratti di auto elettriche o sistemi senza conducente, dell'impiego di moderni sensori, del collegamento a hotspots WiFi o di servizi telematici, il futuro dell'automobile connessa sta nascendo già oggi nei centri di sviluppo dell'industria automobilistica. Spesso nascono profonde collaborazioni tra i principali player del settore IT e dell'industria automotive. Microsoft e Volkswagen, per esempio, svilupperanno un cloud automotive comune, con il quale verranno messi a disposizione in Internet tutti i servizi digitali Volkswagen. L'Azienda, inoltre, sta lavorando a nuove soluzioni per la connected car nel settore telematico e per lo scambio di dati tra vettura e cloud.

Digital cockpit di Nuova Passat
Nuova Passat è dotata della piattaforma modulare di infotainment (MIB 3) di terza generazione, un digital cockpit con un display da 11,7'' davanti al conducente e un monitor centrale per l'infotainment. Grazie al sistema di assistenza digitale, è possibile gestire le impostazioni per la navigazione, il telefono o la radio mediante comando vocale, in grado di comprendere formulazioni d'uso comune come “Ciao Volkswagen”.

Le opportunità di un'automobile collegata in rete 

La connettività, tuttavia, significa molto di più della sola connessione tra persona e automobile. Si svilupperà ulteriormente anche la comunicazione tra tutti i veicoli. Già oggi vengono impiegati più dispositivi dell'Internet of Things (IoT) rispetto agli smartphone, e nella connected car troveranno un'implementazione sempre maggiore. Con la cosiddetta connettività Vehicle-to-Vehicle (V2V), questi sistemi presenti nelle vetture “parlano” tra loro. Si scambiano automaticamente dati che offrono informazioni utili su limiti di velocità, situazione del traffico e caratteristiche della strada. In questo modo, in futuro, grazie al collegamento in rete sarà possibile ridurre gli incidenti, le code e i danni alle vetture.

La tecnologia Vehicle-to-everything (V2X) compirà presto un ulteriore passo in avanti, che porterà la connected car del futuro a comunicare con i semafori o eseguire automaticamente un rifornimento di carburante o la ricarica di corrente presso le relative colonnine; incluso il pagamento on-line, naturalmente.

La guida autonoma sta arrivando

La guida autonoma, come parte della connettività, sta ormai per affermarsi definitivamente. Le maggiori case automobilistiche hanno mostrato di recente prototipi di veicoli completamente autonomi, che nel prossimo futuro verranno prodotti in serie. La tesi dell'industria automobilistica è chiara: la guida autonoma sarà presto parte della vita di tutti i giorni. Dal punto di vista puramente tecnologico, la guida senza conducente è già possibile, ma a causa delle eventuali titubanze da parte dei clienti, un'introduzione graduale sembra essere la soluzione più adeguata. È solo una questione di tempo: ormai è chiaro, il futuro è alle porte.

Registrati ora e anticipa i tempi.

Ricevi aggiornamenti regolari su ID.3, sulla gamma ID. e sulla mobilità elettrica del futuro.

Note legali generali sito
Prezzi e specifiche di prodotto. Tutti i prezzi riportati sono in Euro. I prezzi indicati si riferiscono al listino per il mercato italiano e riguardano il veicolo e gli equipaggiamenti opzionali prescelti. I prezzi indicati sono IVA e messa su strada inclusa, I.P.T. (Imposta Provinciale Trascrizione) esclusa. Il prezzo effettivo viene concordato con la Concessionaria. La invitiamo pertanto a consultare la Sua Concessionaria Volkswagen di riferimento per ulteriori dettagli.

Volkswagen Group Italia dichiara che le informazioni riportate su questo sito sono valide al momento della loro pubblicazione. Le caratteristiche tecniche, gli equipaggiamenti di base, gli optional, i tessuti e i colori sono soggetti a continue variazioni e pertanto potrebbero non essere disponibili al momento della produzione del veicolo. Per tutte le versioni dotate di serie con il Car-Net vi invitiamo a consultare  la sezione dedicata: https://www.volkswagen-carnet.com/it_IT.html

I valori relativi al consumo di carburante ed alle emissioni di C02 di alcuni modelli non sono attualmente disponibili in quanto i veicoli sono ancora in fase di omologazione. Per maggiori informazioni invitiamo a rivolgersi presso le concessionarie Volkswagen.

Gli equipaggiamenti e i prezzi di listino delle autovetture Volkswagen e dei relativi accessori riportati sul sito hanno subito una variazione con effetto dal 01 novembre 2019. Volkswagen Group Italia avverte che, per ragioni tecniche di aggiornamenti del sito, gli equipaggiamenti disponibili e i nuovi prezzi di listino potrebbero non essere tempestivamente pubblicati, ma consultabili nella sezione "Listino" di ogni singolo modello. L’aggiornamento del sito verrà completato entro il 15 novembre 2019. Volkswagen Group Italia declina sin d’ora ogni responsabilità in merito a possibili discordanze, limitatamente al periodo sopra indicato.

Your browser is outdated!

Please get a decent browser here or there