Ragazzo cammina vicino a Volkswagen ID.3 in contensto urbano
Ragazzo cammina vicino a Volkswagen ID.3 in contensto urbano
Ragazzo cammina vicino a Volkswagen ID.3 in contensto urbano
Ragazzo cammina vicino a Volkswagen ID.3 in contensto urbano

Come nasce Volkswagen ID.3

Come nasce Volkswagen ID.3

Volkswagen ID. Concept del 2016 ha segnato una rivoluzione totale per il costruttore tedesco. 
Il prototipo, svelato al Salone di Parigi, anticipava le linee di ID.3, la prima elettrica di Volkswagen costruita sulla MEB - la nuova piattaforma dedicata alle vetture a zero emissioni del gruppo - introducendo nuovi contenuti imprescindibili per il marchio: dall’attenzione all’ambiente (bilancio neutro di CO2 entro il 2050) all’elettrificazione di massa. 

Volkswagen ID. Concept del 2016 ha segnato una rivoluzione totale per il costruttore tedesco. 
Il prototipo, svelato al Salone di Parigi, anticipava le linee di ID.3, la prima elettrica di Volkswagen costruita sulla MEB - la nuova piattaforma dedicata alle vetture a zero emissioni del gruppo - introducendo nuovi contenuti imprescindibili per il marchio: dall’attenzione all’ambiente (bilancio neutro di CO2 entro il 2050) all’elettrificazione di massa. 

ID.3 segna un taglio netto con il passato e una rivoluzione totale del brand. 
Klaus Bischoff
Responsabile del design di Volkswagen
Prototipi di Volkswagen ID.3

«La svolta è espressa anche dal debutto di un nuovo logo VW moderno, chiaro e semplice. Tutto cambia: con quest’auto non offriremo più solo automobili, ma nuovi servizi di mobilità.»

Volkswagen ID.3 in sosta

ID.3 ha conservato buona parte degli elementi stilistici della showcar, come le forme morbide e piacevoli che richiamano modelli storici del passato in particolare la Beetle o il pullmino T1, dal design emotivamente coinvolgente.
ID.3 è la capostipite di una famiglia di vetture che arriveranno nel corso dei prossimi anni seguendo diverse architetture: SUV, station wagon, shooting brake e perfino una rivisitazione della mitica Dune Buggy. "Abbiamo disegnato ID.3 con uno stile che non richiamasse mai l’aggressività. I suoi contenuti sono essenziali ma allo stesso tempo estremamente innovativi. Un ritorno alle origini per un marchio come Volkswagen, nato per rendere l’innovazione accessibile a tutti" conclude Bischoff.

I suoi contenuti sono essenziali ma allo stesso tempo estremamente innovativi.
Klaus Bischoff
Responsabile del design di Volkswagen
Volkswagen ID.3 vista posteriore

 

Contenuto realizzato in collaborazione con Auto&Design 

Disclaimer Volkswagen
Note legali generali sito
Prezzi e specifiche di prodotto. Tutti i prezzi riportati sono in Euro. I prezzi indicati si riferiscono al listino per il mercato italiano e riguardano il veicolo e gli equipaggiamenti opzionali prescelti. I prezzi indicati sono IVA e messa su strada inclusa, I.P.T. (Imposta Provinciale Trascrizione) esclusa. Il prezzo effettivo viene concordato con la Concessionaria. La invitiamo pertanto a consultare la Sua Concessionaria
Volkswagen di riferimento per ulteriori dettagli.

Volkswagen Group Italia dichiara che le informazioni riportate su questo sito sono valide al momento della loro pubblicazione. Le caratteristiche tecniche, gli equipaggiamenti di base, gli optional, i tessuti e i colori sono soggetti a continue variazioni e pertanto potrebbero non essere disponibili al momento della produzione del veicolo. Per tutte le versioni dotate di serie con il Car-Net o We Connect vi invitiamo a consultare la sezione dedicata: https://www.volkswagen.it/it/servizi-connettivita/connettivita/car-net.html

Per maggiori dettagli in merito alle Promozioni offerte da
Volkswagen Italia vi invitiamo a consultare la sezione dedicata: https://progetto.volkswagen.it/app/local/promozioni/

Gli equipaggiamenti e i prezzi di listino delle autovetture
Volkswagen e dei relativi accessori riportati sul sito hanno subito una variazione con effetto dal 04 giugno 2020. Volkswagen Group Italia avverte che, per ragioni tecniche di aggiornamenti del sito, gli equipaggiamenti disponibili e i nuovi prezzi di listino potrebbero non essere tempestivamente pubblicati, ma consultabili nella sezione "Listino" di ogni singolo modello. L’aggiornamento del sito verrà completato entro il 31 luglio 2020. Volkswagen Group Italia declina sin d’ora ogni responsabilità in merito a possibili discordanze, limitatamente al periodo sopra indicato.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna la versione del tuo browser: qui o qui