Batteria con un sistema

Dall'elettricità alla mobilità. Sembra facile, ma in realtà è una questione complessa. Ecco perché abbiamo riportato qui un'analisi chiara e comprensibile del sistema batteria della piattaforma modulare per veicoli elettrici (MEB). Del resto è giusto che tu sappia cosa si nasconde in ID.3.

La batteria ad alta tensione di Volkswagen ID.

Una spiegazione semplice: il sistema batteria della gamma ID. 

La piattaforma modulare per veicoli elettrici (MEB) della gamma ID. è stata pensata appositamente per le auto elettriche. Il cuore del sistema è un gruppo di batterie a ricarica rapida composto da diversi moduli, il cui numero varia a seconda dell'autonomia desiderata. Ciascun modulo contiene a sua volta 12 celle agli ioni di litio. La struttura utilizzata per la piattaforma MEB è la cosiddetta “cella pouch”, che consiste in più strati attivi impilati o ripiegati avvolti in una pellicola esterna flessibile. Le celle pouch presentano un'elevata flessibilità della forma che consente di adattarle in modo ottimale ai requisiti esistenti. Inoltre, consentono un'elevata sottrazione del calore grazie alla superficie liscia.

Il sistema batteria Volkswagen

Sistema batteria della piattaforma elettrica MEB

1. Celle batteria

2. Moduli batteria

3. Sistema batteria

4. Batteria

5. Azionamento

Semplicemente elettrizzante: la batteria agli ioni di litio

Una cella delle batterie agli ioni di litio è sempre composta da quattro componenti: anodo, catodo, separatore ed elettrolita. Durante il processo di ricarica gli ioni di litio si spostano dal catodo all'anodo, dove vengono stoccati. L'energia elettrica fornita dalla rete viene trasformata in energia chimica. Il processo di scarica, ad esempio durante l'uso di un motore elettrico, funziona esattamente al contrario: gli ioni di litio tornano dall'anodo al catodo, riconvertendo l'energia chimica in energia elettrica.

Per produrre le celle delle batterie agli ioni di litio servono cinque materie prime principali: per il catodo, una lega di cobalto, nichel e manganese (la cui struttura consente di immagazzinare il litio portatore di carica), grafite per l'anodo e naturalmente litio, contenuto nell'elettrolita. 

I componenti della batteria

I componenti della batteria

1. Anodo

2. Catodo

3. Separatore

4. Elettrolita

5. Carica

6. Scarica

Registrati ora e anticipa i tempi.

Ricevi aggiornamenti regolari su ID.3, sulla gamma ID. e sulla mobilità elettrica del futuro.

Disclaimer Volkswagen

  • Note legali generali sito
    Prezzi e specifiche di prodotto. Tutti i prezzi riportati sono in Euro. I prezzi indicati si riferiscono al listino per il mercato italiano e riguardano il veicolo e gli equipaggiamenti opzionali prescelti. I prezzi indicati sono IVA e messa su strada inclusa, I.P.T. (Imposta Provinciale Trascrizione) esclusa. Il prezzo effettivo viene concordato con la Concessionaria. La invitiamo pertanto a consultare la Sua Concessionaria Volkswagen di riferimento per ulteriori dettagli.

    I valori relativi al consumo di carburante ed alle missioni di CO2 di alcuni modelli non sono attualmente disponibili in quanto i veicoli sono ancora in fase di omologazione. Per maggiori informazioni invitiamo a rivolgerti presso le concessionarie Volkswagen.

    Volkswagen Group Italia dichiara che le informazioni riportate su questo sito sono valide al momento della loro pubblicazione. Le caratteristiche tecniche, gli equipaggiamenti di base, gli optional, i tessuti e i colori sono soggetti a continue variazioni e pertanto potrebbero non essere disponibili al momento della produzione del veicolo. Per tutte le versioni dotate di serie con il Car-Net o We Connect vi invitiamo a consultare la sezione dedicata: https://www.volkswagen.it/it/servizi-connettivita/connettivita/car-net.html

    Per maggiori dettagli in merito alle Promozioni offerte da Volkswagen Italia vi invitiamo a consultare la sezione dedicata: https://promozioni.volkswagen.it/app/local/promozioni/

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna la versione del tuo browser: qui o qui