Man charges a blue VW ID.4 using a type-2 charging connector.

Focus sulla ricarica: come funziona

La batteria della tua auto elettrica può essere caricata praticamente ovunque ci sia corrente elettrica. E la procedura non è molto più complicata di quanto lo sia ricaricare uno smartphone. d esempio, puoi ricaricare la tua auto elettrica mentre dormi, lavori o fai la spesa.

Scopri questo e altro ancora sulla ricarica della tua auto elettrica:

  • La maggior parte delle auto elettriche, come i modelli ID. Volkswagen, possono essere ricaricate con corrente alternata e corrente continua.
  • Il tempo di ricarica ovvero la durata della ricarica di un veicolo elettrico dipende da diversi fattori.
  • Una wallbox installata a casa o al lavoro è probabilmente il modo più comodo per ricaricare la tua auto elettrica.
  • Esistono numerosi altri modi per alimentare la batteria della tua auto elettrica durante i tragitti.
  • Con We Charge, puoi ricaricare la tua auto elettrica in innumerevoli punti di ricarica in tutta Europa.

Cosa c'è da sapere sulla ricarica dell'auto elettrica

Ci sono alcune cose che devi sapere sulla tecnologia di ricarica. Anche con un motore a combustione devi prestare attenzione al carburante che usi per il rifornimento.

Tipi di connettore

In Europa, due tipi di connettori di ricarica sono diventati lo standard:

Connettore Mode 3 (anche connettore Mennekes)
Il connettore Mennekes (tipo 2) corrisponde allo standard europeo per la ricarica AC (a corrente alternata). Molte delle stazioni di ricarica pubbliche sono dotate almeno di una presa di tipo 2.

Connettore Combo 2 (connettore CCS)
La ricarica CCS (Combined Charging System) è lo standard per la ricarica rapida in Europa. Il connettore di ricarica è stato studiato con contatti aggiuntivi per la ricarica rapida DC (ricarica in corrente continua) ed è fissato in modo permanente a tutte le stazioni di ricarica DC, ad esempio quelle di IONITY.

Illustration: Type-2 connector of an electric vehicle for AC charging.
Un connettore di tipo 2 è lo standard europeo per la ricarica in corrente alternata (AC).

Modalità di ricarica

Ricarica AC

Nella ricarica AC (AC = alternate current o corrente alternata), l'alternatore installato nell'auto elettrica converte la corrente alternata proveniente dalla rete pubblica nella necessaria corrente continua.

Ricarica in corrente continua

Con la ricarica DC (DC = direct current), o corrente continua), la corrente alternata viene convertita in corrente continua all'esterno dell'auto elettrica, ad esempio nella stazione di ricarica. Ciò significa che durante la ricarica è possibile ottenere una potenza maggiore e che i processi di ricarica sono più brevi.

Tempi di carica previsti

Quanto tempo occorre per ricaricare un'auto elettrica? A questa domanda non si può rispondere in modo generico, perché la risposta dipende da diversi fattori. Tra questi:

  • Il livello di carica e la capacità della batteria. Sei tu a determinare quanta energia «entra» nell'auto elettrica.
  • La stazione di ricarica, o più precisamente: il tipo di ricarica. Ciò significa: la batteria è collegata a una wallbox o a una stazione di ricarica rapida?
  • La temperatura della batteria e dell'ambiente. Al di sotto di circa 15 gradi Celsius e al di sopra di circa 25 gradi Celsius, ad esempio, la durata della ricarica aumenta.

Una semplice regola di base afferma: maggiore è la potenza di carica, più veloce sarà il processo di ricarica. Se si ricarica il veicolo presso una presa di corrente standard, con una potenza massima di 2,3 kW è possibile coprire il fabbisogno durante la notte. Possibilità migliori e più rapide sono offerte da una wallbox con potenza di ricarica fino a 11 kW o dalle stazioni di ricarica pubblica. La massima velocità di ricarica viene raggiunta con le stazioni High-Power-Charging (HPC), che offrono potenze di ricarica a partire da 100 kW. La rete di ricarica rapida IONITY, ad esempio, di cui Volkswagen è anche azionista, gestisce diverse centinaia di parchi di ricarica con stazioni di ricarica rapida lungo le principali strade europee.

Un altro consiglio: in generale, si consiglia di ricaricare la propria auto elettrica fino all'80% del livello di carica durante il funzionamento quotidiano.

Fare il pieno di corrente elettrica – quasi ovunque 

Nel garage o posto auto di casa, ad una colonnina di ricarica nel parcheggio del supermercato, presso la stazione di ricarica rapida di una stazione di servizio autostradale, nel parcheggio dell'azienda in cui si lavora: sono numerosi i punti di ricarica possibili per la batteria delle auto elettriche. Il funzionamento è molto semplice.

È sufficiente collegare il connettore e prelevare l’energia.

La ricarica a casa - La tua auto elettrica si ricarica mentre dormi.

Immagina di poter salire a bordo della tua auto elettrica al mattino, e iniziare la giornata pieno di energia. La tua vettura si è caricata durante la notte, mentre dormivi. Ti piace l'idea? È molto semplice: ti basta un cavo di ricarica o una wallbox.

--:--

Wallbox: la stazione di ricarica a casa

Il modo più comodo per ricaricare la batteria dell'auto è probabilmente la wallbox. L'affiliata Volkswagen Elli, ad esempio, offre l’ID. Charger in diverse versioni, che coprono ogni esigenza e sono state specificamente messe a punto per la massima idoneità ai sistemi dei modelli ID. Se utilizzi una wallbox, è sufficiente prendere il connettore del cavo di ricarica allacciato alla wallbox e inserirlo nella presa della tua vettura, ricaricare e scollegare – e la procedura è completa.

In linea di principio, è possibile caricare la batteria anche con una normale presa di corrente domestica. Ma questa dovrebbe essere solo una soluzione di emergenza, perché richiede molto tempo. Conseguentemente, il cavo e il connettore sono esposti a un carico elevato per un lungo periodo di tempo e ciò può causarne il surriscaldamento. A differenza delle normali prese domestiche, wallbox quali l’ID. Charger sono progettate specificamente per questo utilizzo. 

La ricarica mediante il cavo per la ricarica da rete domestica

Puoi ricaricare la batteria della tua auto elettrica anche con una normale presa domestica. Ad esempio, quando sei in viaggio ti basterà avere con te il cavo di ricarica offerto di serie sulle nostre ID., collegarlo alla presa e inserire la spina di ricarica al veicolo. Tuttavia, le wallbox come l'ID. Charger possono caricare molto più velocemente la vettura e sono state progettate appositamente per questo compito.

Elli, una società affiliata a Volkswagen, offre una wallbox mobile perfetta per i modelli ID.: l'ID. Charger Travel. È disponibile in due versioni, ha una capacità di ricarica fino a 11 kW (trifase) o fino a 7,2 kW (monofase) e può essere utilizzata anche come wallbox domestica.

Illustration: Man charges his VW ID.3 on a standard household socket using a mains charging cable.

La ricarica sul posto di lavoro

Sono sempre di più le aziende che stanno progressivamente elettrificando le proprie flotte, convertendole con veicoli elettrici. In molti, inoltre, stanno installando colonnine di ricarica offrendo ai propri dipendenti l'opportunità di caricare i propri veicoli elettrici o ibridi plug-in presso le stazioni di ricarica aziendali durante l’orario di lavoro.

--:--

Ricarica la tua auto elettrica mentre fai shopping

Il tempo è prezioso. Perché non sfruttare il tempo di ricarica della tua auto per fare qualche commissione, come ad esempio un po’ di shopping? Sono sempre di più i supermercati ed i centri commerciali che offrono colonnine di ricarica per i propri clienti. Utilizzando le opzioni di ricarica per il tuo veicolo elettrico, potrai soddisfare le tue esigenze quotidiane sfruttando in modo efficace il tempo di carica. Anche la rete di colonnine pubbliche è sempre più sviluppata sul territorio, e si sta ampliando progressivamente grazie all'impegno di città, comuni e fornitori di energia elettrica. Il nostro E-route planner, ad esempio, ti consente di scoprire le stazioni di ricarica disponibili vicino a te.

Prossima fermata: ricarica

Quando percorri lunghe distanze è necessario ricaricare la tua auto elettrica in autostrada. Fortunatamente l'infrastruttura di ricarica rapida è in continua espansione. Oltre ad aver messo in atto altre iniziative, il Gruppo Volkswagen è coinvolto nella creazione dell'infrastruttura di ricarica IONITY, una joint venture creata insieme ad altri produttori automobilistici. Inoltre, l'elettricità fornita da IONITY deriva interamente da fonti rinnovabili.

IONITY costruisce, gestisce ed espande costantemente la propria rete di ricarica lungo le autostrade e le principali vie di comunicazione in 24 paesi europei.

L'obiettivo dell'azienda è quello di fornire agli automobilisti un parcheggio di ricarica IONITY ogni 150-200 chilometri. L'elettricità utilizzata da IONITY deriva da fonti di energia rinnovabile.

Anche i fornitori di energia elettrica investono sempre più nell'ampliamento delle stazioni di ricarica rapida lungo autostrade: sono sempre più numerose le stazioni di servizio autostradali che offrono questo servizio per le auto elettriche.

We Charge: il perfetto compagno di viaggio per brevi o lunghi spostamenti

Vuoi fare una piacevole gita fuori porta oppure andare in vacanza? Nessun problema. We Charge fa parte dell’app "Volkswagen App" di Volkswagen. Ti connette ad una rete di stazioni di ricarica ampia e affidabile, e ti garantisce un'esperienza di guida senza problemi, in tutta Europa. La semplicità della procedura di fatturazione ed un processo di pagamento trasparente ti assicurano di arrivare a destinazione rilassato.

Illustration: The Volkswagen We Charge app is the connection to the charging network for your electric vehicle.

Famiglia ID.
Un modello per ogni esigenza


Famiglia ID.
Un modello per ogni esigenza

The ID. models: ID.3, ID.4, ID.5 GTX and ID. Buzz.

Scopri le vetture 100% elettriche della Famiglia ID.
Scegli tra le versioni e gli equipaggiamenti disponibili creando la configurazione che rispecchia il tuo stile personale.

Disclaimer Volkswagen

Note legali generali sito Prezzi e specifiche di prodotto. Tutti i prezzi riportati sono in Euro. I prezzi indicati si riferiscono al listino per il mercato italiano e riguardano il veicolo e gli equipaggiamenti opzionali prescelti. I prezzi indicati sono IVA e messa su strada inclusa, I.P.T. (Imposta Provinciale Trascrizione) esclusa. Il prezzo effettivo viene concordato con la Concessionaria. Vi invitiamo pertanto a consultare la Vostra Concessionaria Volkswagen di riferimento per ulteriori dettagli. Volkswagen Group Italia avverte che, per ragioni tecniche di aggiornamenti del sito, alcune sezioni e i relativi prezzi potrebbero non essere tempestivamente aggiornati. I valori relativi al consumo di carburante e alle emissioni di CO2 di alcuni modelli non sono attualmente disponibili in quanto i veicoli sono ancora in fase di omologazione. Per maggiori informazioni invitiamo a rivolgervi presso le concessionarie Volkswagen. Volkswagen Group Italia dichiara che le informazioni riportate su questo sito sono valide al momento della loro pubblicazione. Le caratteristiche tecniche, gli equipaggiamenti di base, gli optional, i tessuti, i colori, le immagini e le configurazioni sono soggetti a continue variazioni e pertanto potrebbero non essere disponibili al momento della produzione del veicolo. Per tutte le versioni dotate di serie con i servizi Car-Net/We Connect/VW Connect vi invitiamo a consultare la sezione dedicata: https://www.volkswagen.it/it/servizi-connettivita/connettivita/car-net.html. Vi informiamo che a causa della ridotta disponibilità di un numero limitato di equipaggiamenti, alcune delle configurazioni da voi scelte potrebbero richiedere delle modifiche. Vi preghiamo di rivolgervi alla Vostra Concessionaria Volkswagen di fiducia, che vi fornirà la migliore soluzione in merito agli equipaggiamenti scelti. I contenuti delle sezioni Connettività Car-Net, VW Connect e We Connect e Assistenza per le Applicazioni e servizi digitali (Customer Interaction Center) e l’app We Charge Feature sono di responsabilità di: https://www.volkswagen.it/it/informazioni-legali.html Per maggiori dettagli in merito alle Promozioni offerte da Volkswagen Italia vi invitiamo a consultare la sezione dedicata: https://www.volkswagen.it/it/guida-una-volkswagen/promozioni-auto-nuove/offerte-e-promozioni-volkswagen.html
Per motivi tecnici il sito non potrà subire modifiche dal 17/05/2024 al 23/05/2024. Ci scusiamo anticipatamente per eventuali malfunzionamenti o discordanze, limitatamente al periodo sopra indicato.