Due donne guardano insieme uno smartphone.
Due donne guardano insieme uno smartphone.
Due donne guardano insieme uno smartphone.
Due donne guardano insieme uno smartphone.
Mobilità elettrica

Le migliori app per l'auto elettrica

Mobilità elettrica

Le migliori app per l'auto elettrica

Gli smartphone e le app sono diventati parte integrante e imprescindibile della nostra vita quotidiana. Non deve quindi stupire che anche gli appassionati della mobilità elettrica abbiano a disposizione innumerevoli e utili funzionalità digitali. Ma quali sono le app più indicate e a cosa servono? Abbiamo testato per te differenti applicazioni.

Qui puoi scoprire:

  • Quale app indipendente offre supporto nella scelta di un'auto elettrica
  • Chi ti guida alla stazione di ricarica più vicina
  • Quale applicazione pianifica il percorso perfetto per l'auto elettrica quando sei in vacanza
  • Come pagare tramite app presso le stazioni di ricarica

Qual è l'auto elettrica giusta per me?

Molti automobilisti non sono ancora sicuri se sia possibile affrontare tranquillamente la vita di tutti i giorni con un veicolo elettrico. Coloro che sono solo stuzzicati dall'idea di passare alla mobilità elettrica, non devono lasciarsi sfuggire “EV Check”. Gli ingegneri della “Ruhr-Universität Bochum” hanno sviluppato un'applicazione che rende molto più facile per gli automobilisti scegliere la loro auto elettrica. Con “EV Check” è possibile per esempio registrare i tragitti tipici percorsi quotidianamente con vetture benzina o Diesel. Sulla base dei dati raccolti, il programma genera quindi un elenco di modelli di auto elettriche in grado di soddisfare le esigenze del conducente. Particolare importanza viene attribuita in tal senso all'autonomia offerta dalle differenti vetture. Successivamente i diversi modelli possono essere ordinati in base a vari criteri, dal prezzo d'acquisto fino allo spazio disponibile nel bagagliaio. Inoltre la app stima anche i costi legati ai consumi e li confronta con quelli della vettura attualmente utilizzata. Si tratta di un utile strumento di decisione, disponibile gratuitamente e in molte lingue. Attualmente l'applicazione è disponibile sia per “Android” che "iOS".

Scegliere un'auto elettrica, trovare una stazione di ricarica e pagare comodamente con lo smartphone

Opera in modo simile anche la funzione di simulazione di guida offerta da EnBW mobility+ app. Anche in questo caso è possibile registrare i tragitti, le velocità e gli stop effettuati con una vettura convenzionale. Diversamente da “EV Check” però, in questo caso si sceglie un determinato modello di auto elettrica già prima della partenza, al fine di paragonarne il comportamento di marcia e i consumi rispetto alla vettura che viene utilizzata in quel momento. Questa app è quindi indicata per tutti coloro che hanno già in mente una determinata auto elettrica e desiderano maggiori informazioni su quest'ultima. L'applicazione tuttavia offre qualcosa in più, perché unifica tre funzioni in una sola: la ricerca dell'auto elettrica giusta, la localizzazione della più vicina colonnina di ricarica e un comodo sistema per il pagamento della corrente assorbita con il rifornimento – ciò tuttavia vale solo per le stazioni di ricarica appartenenti alla rete del fornitore di energia elettrica e gas. La “EnBW mobility+ App” è disponibile sia per “Android” sia per “iOS”.

Alla ricerca di una stazione di ricarica per auto elettriche tramite app.
Mediante la app “EnBW” puoi non solo scoprire qual è l'auto elettrica più adatta a te, ma puoi anche trovare la più vicina colonnina di ricarica e pagare direttamente il rifornimento.

Raggiungere in modo semplice e veloce la più vicina colonnina di ricarica

Su un cellulare vengono visualizzate stazioni di ricarica per auto elettriche.

Per chi desidera trovare la più vicina stazione di ricarica, Wattfinder è la soluzione ideale. Una volta scaricata, la app offre accesso a oltre 60.000 punti di ricarica su oltre 20.000 colonnine in 45 Paesi. La maggior parte di queste sono indicate con immagini e descrizioni e sono state verificate dagli utilizzatori. Anche se, alla prima apertura, la app appare un po' sovraccarica d'informazioni, si impara ben presto a usarla agilmente. Le colonnine di ricarica possono essere filtrate in base al tipo di connettore, alla potenza e/o al fornitore e possono essere raggiunte in tutta facilità grazie alla funzione di navigazione. Sarebbe però utile poter memorizzare i dati di navigazione per il punto di ricarica individuato anche offline. Purtroppo non viene nemmeno indicato se la relativa colonnina elettrica funzioni effettivamente o sia invece indisponibile per un guasto. Attualmente la app opera solo in ambiente “Android”; la app LEMNET tuttavia dispone delle medesime funzioni ed è disponibile anche per “iOS”.

È possibile avere qualcosa in più?

La app “Next Charge” è disponibile gratuitamente sia nel Google Play Store sia nell'App Store e, in termini di layout, si presenta molto più chiara e intuitiva. In linea generale offre le stesse funzioni di “Wattfinder” o “LEMNET”, tuttavia indica anche se la stazione di ricarica desiderata sia effettivamente libera. In tal modo si risparmiano tempo, chilometri e inutili arrabbiature. Soprattutto durante i lunghi viaggi, è poi particolarmente utile il programmatore dei percorsi. In vacanza, ad esempio, grazie a questo strumento è possibile assicurarsi che, durante i tragitti, siano disponibili sufficienti stazioni di ricarica, prima di raggiungere il luogo di destinazione e durante la permanenza.

La app con la chiave, per accedere a oltre 70.000 punti di ricarica

PlugsurfingOpens an external link consente di effettuare comodamente la ricarica presso più di 70.000 punti in Europa, con un sistema di pagamento standardizzato. Il fornitore di soluzioni di mobilità elettrica ha stipulato contratti con molti gestori di stazioni di ricarica, tra cui “Innogy”, “EnBW”, “Vattenfall” e molti altri. Occorre solo scaricare la app, effettuare la registrazione ed acquistare al costo di 9,95 € la relativa chiave di ricarica, che può essere conservata in qualunque mazzo di chiavi. La chiave consentirà quindi all'utilizzatore di accedere a tutte le stazioni della rete di ricarica “Plugsurfing”. Le stazioni di ricarica vengono trovate tramite la app. Questa indica solo i punti di ricarica che appartengono alla rete dell'offerente; ma, d'altro canto, 70.000 punti sono sicuramente sufficienti per poter viaggiare senza preoccupazioni in tutta Europa. Si riceve la fattura totale alla fine del mese.

Una donna cerca una stazione di ricarica sul suo cellulare.
In questo modo la mobilità elettrica diventa ancora più facile: le app aiutano, tra l'altro, a trovare la più vicina colonnina di ricarica.

Per lo più le app includono una scheda di ricarica per l'auto elettrica

Oggigiorno ogni casa automobilistica che produce vetture elettriche offre anche una propria app. Questa non solo trova la più vicina possibilità di ricarica, ma consente anche di gestire direttamente molte funzioni della vettura. Grande attenzione è stata data anche alla creazione di pratici sistemi di pagamento. Volkswagen offre per esempio la Charge&Fuel Card. Il sistema funziona in modo analogo a “Plugsurfing”, ma attualmente solo in Germania. Anche Porsche ha nel frattempo introdotto il “Porsche Charging Service”, un sistema di pagamento standardizzato a livello europeo, che accompagna il debutto della Taycan, la prima Porsche completamente elettrica.

Registrati e parti verso il futuro della mobilità.

Resta aggiornato sui nuovi modelli elettrici della gamma ID. di Volkswagen: prendi parte ad un futuro più ecologico ed efficiente.

Potrebbe interessarti anche questo:

Disclaimer Volkswagen

  • Note legali generali sito
    Prezzi e specifiche di prodotto. Tutti i prezzi riportati sono in Euro. I prezzi indicati si riferiscono al listino per il mercato italiano e riguardano il veicolo e gli equipaggiamenti opzionali prescelti. I prezzi indicati sono IVA e messa su strada inclusa, I.P.T. (Imposta Provinciale Trascrizione) esclusa. Il prezzo effettivo viene concordato con la Concessionaria. La invitiamo pertanto a consultare la Sua Concessionaria Volkswagen di riferimento per ulteriori dettagli.

    I valori relativi al consumo di carburante ed alle missioni di CO2 di alcuni modelli non sono attualmente disponibili in quanto i veicoli sono ancora in fase di omologazione. Per maggiori informazioni invitiamo a rivolgerti presso le concessionarie Volkswagen.

    Volkswagen Group Italia dichiara che le informazioni riportate su questo sito sono valide al momento della loro pubblicazione. Le caratteristiche tecniche, gli equipaggiamenti di base, gli optional, i tessuti e i colori sono soggetti a continue variazioni e pertanto potrebbero non essere disponibili al momento della produzione del veicolo. Per tutte le versioni dotate di serie con il Car-Net o We Connect vi invitiamo a consultare la sezione dedicata: https://www.volkswagen.it/it/servizi-connettivita/connettivita/car-net.html

    Per maggiori dettagli in merito alle Promozioni offerte da Volkswagen Italia vi invitiamo a consultare la sezione dedicata: https://promozioni.volkswagen.it/app/local/promozioni/